EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Dnata si lancia nelle attività charter

05/11/2019 14:10
L'ex digital Uk and international sales director di Thomas Cook è stato assunto per creare un nuovo programma di voli Itc

Dnata Travel Group si lancia nel business dei voli charter: per farlo ha reclutato l'ex digital Uk and international sales director di Thomas CookHenry Sunley inizia, infatti,questa settimana nel nuovo ruolo di director of air supply per acquisire capacità a corto e medio raggio per i marchi b2b e b2c di Dnata, tra cui Travel Republic, Netflights, Gold Medal, Travel2 e Travelbag. La responsabilità per il lungo raggio rimarrà al director of air product Simon Woodford. Sunley riferirà direttamente al ceo di Dnata Travel Group, John Bevan, con sede nei nuovi uffici dell'azienda a Leyland, nel Lancashire. Bevan ha affermato che è stato un "passo logico" per Dnata controllare una parte della capacità di volo perseguendo la sua strategia di crescita. 

"Diversi milioni di posti aerei vengono venduti ogni anno attraverso i marchi del gruppo, quindi è di vitale importanza che questi siano garantiti al giusto prezzo e venduti correttamente ai nostri milioni di clienti - ha affermato Sunley -. Sono particolarmente entusiasta dell'opportunità di costruire una proposta charter per il gruppo, usando la mia esperienza in questo settore per massimizzare ciò che riteniamo un mercato con un potenziale considerevole".

Sunley ha lavorato per Thomas Cook per 24 anni, inclusi 17 anni alle operazioni di tour operator, prima di trasferirsi a Thomas Cook Airlines nel 2012.

Si unisce a un certo numero di altri ex dipendenti di Thomas Cook che sono approdati in Dnata dopo il fallimento dell'operatore in diversi ruoli, tra cui vendita, operazioni, servizi e back office.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte