EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Arriva Discover Saudi, la prima Dmc del regno

06/11/2019 10:01
Il progetto di Seera Group presentato al Wtm di Londra: il Paese medio-orientale vuole arrivare a 100 milioni di pernottamenti all'anno entro il 2030, e investe 300 miliardi di dollari sul turismo

Si chiama Discover Saudi e vuole diventare la prima Dmc del regno medio-orientale, in grado di spingere l’acceleratore sullo sviluppo turistico del Paese. Il progetto della nuova società, illiustrato a Wtm dalla casa madre Seera Group, prevede investimenti per 500 milioni di riyadh (120 milioni di euro) e supporterà la Vision 2030 dell’Arabia Saudita di trasformare il turoismo in uno dei motori economici del paese.

L’obiettivo del regno è quello di registrare ogni anno 100 milioni di overnight. Setttanta le prime attività ed esperienze messe in campo per promuovere il Paese, suddivise in sei tematiche: turismo, natura, sport, intrattenimento, F&B e cultura e arte.

Con 300 miliardi di dollari stanziati dal Paese per lo sviluppo del turismo fino al 2030, Discover Saudi affronta oggi un "vuoto" di settore, con solo il 2% dei viaggi in entrata destinati al tempo libero. Oltre a offrire esperienze per viaggiatori internazionali e domestici, la Dmc si concentrerà anche sull'offerta ai pellegrini che desiderano esplorare i siti sacri sauditi e sui viaggiatori d'affari.

Sebbene servirà principalmente il settore B2B e B2C attraverso i propri punti di vendita come i chioschi aeroportuali, Discover Saudi svolgerà le funzioni di promozione dell'Arabia Saudita come destinazione turistica e fungerà da marketer di destinazione per costruire valore, lavorare con distributori di viaggi a livello globale e online, oltre a offrire esperienze uniche ai visitatori attraverso itinerari personalizzati.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte