EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Il mondo dei corsi di lingue all’estero si incontra a Roma

08/11/2019 10:39
Un settore che non ha registrato alcuna flessione. Dall’Italia partono circa 250mila studenti ogni anno

Oggi il mondo dei corsi di lingue all’estero si incontra a Roma in occasione del 1° Salone delle Lingue Ialca. Di recente l'associazione Italiana degli Agenti e dei Consulenti Linguistici è entrata a far parte di Fiavet Nazionale in qualità di socio aggregato.

Un’alleanza, siglata da Ivana Jelinic, presidente Fiavet, e Pina Foti, presidente Ialca, che, come spiega una nota congiunta, “garantirà una serie di reciproci benefici”, perché Ialca potrà contare sulla capillarità territoriale di Fiavet, mentre le agenzie di viaggi potranno contare sul patrimonio di conoscenze specifiche di Ialca nel settore dei viaggi di studio.

Il salone, che si terrà all’Eur dalle 9.30 alle 18.30, vedrà la partecipazione di alcuni tra i migliori istituti linguistici provenienti da tutto il mondo, in particolare da Regno Unito e Irlanda, ma anche da Stati Uniti, Canada, Nuova Zelanda, Malta, Spagna e Germania - e con le agenzie Ialca, specializzate in viaggi studio, a disposizione di chiunque stia programmando un corso di lingue o un percorso educativo all’estero.

L’obiettivo è presentare i programmi di studio offerti dal settore dell’Education Abroad: dai corsi intensivi di lingue per giovani, adulti e professionisti a quelli di internship ed alternanza scuola-lavoro, ai corsi di volunteering agli eco projects, dai job travels ai farm stays, fino alle possibilità di studiare all’estero, in una High School, da un trimestre ad un intero anno scolastico.

Il settore dei corsi di lingue all’estero non ha registrato alcuna flessione, neanche nei momenti di più acuta crisi economica. L’Italia è, da anni, in testa alla classifica mondiale per numero di studenti che vanno a studiare una lingua straniera all’estero, intraprendere corsi di laurea o master, ottenere certificazioni internazionali sia professionali che linguistiche. Dall’Italia partono circa 250.000 studenti ogni anno, non solo per migliorare la conoscenza di una lingua, ma anche per fare un’esperienza internazionale, sempre più richiesta.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte