EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

I viaggiatori europei sempre più interessati al lungo raggio

26/11/2019 14:40
Analizzando la classifica svelata da eDreams Odigeo, l’Australia conquista la prima posizione, con un +74% rispetto all’anno precedente

In ascesa l’interesse dei viaggiatori europei per le mete a lungo raggio e in cui ammirare lo scenario naturale. A fotografare questo trend è la nuova edizione di “European Traveller Insights Report”, la ricerca che analizza le abitudini di prenotazione dei viaggiatori e le destinazioni più gettonate del 2019 di eDreams Odigeo

In generale, gli abitanti del vecchio continente nel loro insieme hanno scelto per le loro vacanze sempre più mete lontane e naturalistiche. Analizzando la classifica delle destinazioni in crescita anno su anno, l’Australia conquista la prima posizione, con una crescita del 74% rispetto all’anno precedente. Seguono mete famose per la ricchezza dei paesaggi e degli scorci come Albania (+41%), Indonesia (+33%) o Sudafrica (+31%). Il confronto con le destinazioni più in crescita dell’anno scorso sottolinea ancora più chiaramente questo trend: se nel 2018, infatti, la maggior parte dei viaggiatori si dirigeva prevalentemente in Europa, quest’anno si impongono nella top ten numerosi Paesi extraeuropei.

Sono diverse le mete emergenti presenti nella classifica di quest’anno, anche grazie agli sforzi dei governi a sostegno del turismo. Troviamo ad esempio Paesi come l’Albania (+41%), sostenuta anche da iniziative a favore del turismo da parte dell’Unione Europea, il Sudafrica (+31%) il cui governo ha messo in atto investimenti di larga scala nel settore dei trasporti e nell’industria del food, e il Senegal. Quest’ultimo è impegnato con l’apertura nel 2019 di una nuova rotta su Dakar, tanto da aspettarsi nel 2023 circa 3 milioni di visitatori all’anno.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us