EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Svelato il nuovo itinerario della Msc World Cruise 2022

09/12/2019 17:36
Poesia partirà dall’Italia a gennaio 2022, farà scalo in 43 porti e con 9 soggiorni comprensivi di pernottamento in 24 Paesi e 5 continenti

Oggi, in occasione dell’apertura alle vendite per tutti i clienti, Msc Crociere ha svelato il nuovo itinerario della Msc World Cruise 2022.
Poesia partirà dall’Italia a gennaio 2022, farà scalo in 43 porti e con 9 soggiorni comprensivi di pernottamento in 24 Paesi e 5 continenti. Seguendo la rotta verso Ovest, attraverso Città del Capo e Suez, gli ospiti potranno circumnavigare il pianeta.

Sarà un itinerario di 117 giorni. I porti di imbarco sono Civitavecchia o Genova in Italia. Dopo gli scali a Marsiglia in Francia e Barcellona in Spagna ci si dirigerà verso Lisbona e Funchal in Portogallo.
Poesia offrirà l’opportunità di esplorare l’Isola di Capo Verde prima di dirigersi in Sud America. Gli ospiti potranno visitare destinazioni come Rio de Janeiro (Brasile), Buenos Aires (Argentina) – tappa nella quale è previsto il pernottamento – e Ushuaia sita nella Provincia della Terra del Fuoco. Successivamente ci si sposterà da Valparaíso (Cile) e verso Callao (Perù) dove potranno esplorare Machu Picchu e la Foresta Amazzonica.
Il viaggio prosegue per Arica (Cile) e Hanga Roa, capitale dell’Isola di Pasqua, senza dimenticare una giornata con pernottamenti a Papeete (Tahiti) prima di andare a Aiutaki e Rarotonga – la principale isola delle Isole Cook - e fare un viaggio al Bounty Bay Passage (Isole Pitcairn).

Auckland and Napier – capitale mondiale dell’Arte - fanno da apripista alla scoperta della Nuova Zelanda. Pernottamento nella città di Sydney e successivamente alla scoperta del Parco Nazionale Fiordland e della Grande barriera corallina (Cairns, Australia). Da qui la nave toccherà alcune destinazioni come Darwin (Australia). Poesia farà meta nelle acque dell’Isola di Lifou in Nuova Caledonia, Port Vila (Vanuatu) a Alotau e Rarotonga in Papua Nuova Guinea.
Sulla via del ritorno verrà fatta una sosta nell'Isola di Lombok (Indonesia), a Singapore e a Port Klang (Malesia). La tappa in Sri Lanka prevede una visita a Colombo con successivo pernottamento in Mumbai (India). Salalah (Oman) e Aqaba (Giordania) - dove è possibile visitare il sito archeologico Petra - sono gli ultimi scali prima di dirigersi al Canale di Suez per raggiungere l’Europa.

Con non più di 4 giorni di navigazione in mare aperto, gli ospiti potranno vivere un’esperienza che prevede soggiorni con pernottamento in nove città: Rio de Janeiro (Brasile), Buenos Aires (Argentina), Ushuaia (Argentina), Valparaiso (Cile), Callao (Peru), Papeete (Tahiti), Sydney (Australia), Benoa (Indonesia) e Mumbai (India). 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us