EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Rep. Dominicana, a Samanà arrivano nuovi resort

12/12/2019 11:13
La penisola a Nord Est del Paese caraibico oggetto di una serie di investimenti immobiliari di grandi gruppi internazionali. L'ente del turismo invita gli italiani a scoprire la regione

Nuovi investimenti alberghieri e immobiliari in arrivo, per la penisola di Samanà. La zona a nord est della Repubblica Dominicana, della quale costituisce la parte più naturalistica, vanta infatti un patrimonio ecologico unico che “merita di essere conosciuto dai viaggiatori di tutto il mondo – spiega l’ente del Turismo locale - e quindi anche dagli italiani, da sempre frequentatori del sud est dell’isola”.

Il primo importante investimento della provincia è Rincon Bay, progetto di lusso a cura del gruppo Abrisa nel distretto Las Galeras nella baia Rincón, che riguarda la realizzazione di sette nuovi resort di lusso sulla spiaggia, ville e residenze private, spa, ristoranti e negozi, un campo da golf di 18 buche e infrastrutture sportive. Il secondo è Hacienda Samanà Bay, un complesso residenziale turistico nella cittadina di Santa Barbara di Samanà che prevede la creazione di circa 200 appartamenti vista mare con servizi quali lounge bar, piscina, ristoranti, palestra, spa, negozi.

“La penisola - continua l'ente dominicano - include uno dei tratti di costa più affascinanti, con lagune, cascate, villaggi e parchi naturali tra cui Los Haitises, che ospita mangrovie, grotte ornate da disegni rupestri precolombiani, una ricca foresta pluviale, uccelli tropicali multicolore e lamantini. Da non perdere il Salto del Limòn, una cascata alta più di 30 metri, raggiungibile facendo trekking in un sentiero panoramico immerso in una vegetazione tropicale o a cavallo. Tra le altre attrazioni di Samanà, di grande interesse è l’avvistamento delle megattere tra il 15 gennaio e il 30 marzo, periodo dell’accoppiamento di questa splendida specie, un momento unico che attira numerosi visitatori da tutto il mondo”.

Per i viaggiatori on the road, l'ente consiglia di raggiungere Samanà con volo di linea dall’Italia (Iberia, Klm) alla volta della capitale Santo Domingo e raggiungere la penisola di Samanà con auto a noleggio o transfer privato. Per gli amanti dell’all inclusive, dall’Italia è possibile raggiungere la penisola con un pacchetto di Settemari con soggiorno presso il Club V Samaná, un’offerta di 9 giorni/7 notti in camera doppia, formula all inclusive con voli e trasferimenti.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte