EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Alitalia, Leogrande chiama Zeni

16/12/2019 15:15
Per gestire i 2500 esuberi previsti il commissario ha chiesto la collaborazione dell’amministratore delegato di Blue Panorama



Solidarietà espansiva, scivoli pensionistici e assegni di ricollocazione per tagliare 2500 dipendenti Alitalia. È il lavoro ipotizzato da Giuseppe Leogrande, che domani presenterà al Mise il suo piano per avvicinare Lufthansa.

Nell’ingrato compito il commissario sarà affiancato da Giancarlo Zeni, amministratore delegato di Blue Panorama con un passato in Alitalia. Secondo quanto riportato da Corriere.it, l’ad della compagnia di Luca Patané, prossima alla trasformazione in Luke Air, avrebbe accettato l’incarico dopo l’imprimatur dello stesso Patanè.

Per Alitalia si profilerebbe una newco con azionariato pubblico, espresso probabilmente da Ferrovie dello Stato, mentre gli assett improduttivi cadrebbero nella bad company. Se tutto ciò non bastasse, rimane da sciogliere il nodo dell’alleanza. L’uscita da SkyTeam, indispensabile per confluire in StarAlliance, costa oltre 100 milioni.

 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us