EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Bvi: viaggio ecoluxury e segmento sailing tra i temi 2020

07/01/2020 15:59
Obiettivo dichiarato aumentare gli arrivi dall’Italia e il numero di giorni spesi a destinazione, grazie anche all’apertura di nuove strutture

"Nel 2020 le Isole Vergini Britanniche mirano a rafforzare la loro presenza sul mercato italiano grazie ad una crescente sinergia che coinvolgerà i diversi key partner presenti alle British Virgin Islands. Sarà un anno significativo grazie a importanti novità di prodotto, come la riapertura del Rosewood Little Dix Bay, hotel d’eccellenza sull’isola di Virgin Gorda", ad annunciarlo a Guida Viaggi è Mia Hezi, head of marketing & pr Aviareps Italy e account director Bvi Tourist Board Italy.

La tematica di punta per il 2020 sarà orientata a sviluppare l’area "del viaggio ecoluxury, continuando a puntare anche sul segmento sailing", afferma la manager. Quanto ai flussi, il turismo alle Isole Vergini Britanniche vede come mercati maggioritari l’area del Nord America, "considerando anche la vicinanza geografica. Gli arrivi stimati sono suddivisi secondo le seguenti percentuali: North America, 53,79%, Regional (Caraibi) 21,37% ed Europa 18,60%".

Il mercato italiano? A detta della manager "è ancora di nicchia in termini di arrivi alle Bvi, ma conferma l’interesse per la destinazione da parte di honeymooner, crocieristi e appassionati di sport acquatici, in particolar modo velisti. La vacanza in barca a vela sta diventando comunque una nuova tendenza anche tra neofiti della vela attratti dal tipo di esperienza che è possibile vivere, considerando soprattutto che ormai molte barche, come i catamarani, offrono una qualità di servizio e di comfort a bordo pari ad un hotel a 5 stelle". 

L’obiettivo dichiarato per l'anno appena iniziato è di aumentare gli arrivi dall’Italia e il numero di giorni spesi a destinazione, "grazie anche all’apertura di nuove strutture. In particolare punteremo sugli asset che questo arcipelago offre, oltre al format di island hopping, che a bordo di barche a vele o grazie al servizio di ferry, consente di visitare e spostarsi facilmente tra le diverse isole dell’arcipelago e vivere appieno la destinazione".

Stefania Vicini

 

 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us