EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Iag: Willie Walsh si ritirerà il 26 marzo 2020

09/01/2020 10:04
Il manager si dimetterà dal ruolo e dal Cda per andare in pensione il 30 giugno di quest'anno. Luis Gallego, attualmente a.d. di Iberia, gli succederà

E' arrivata la comunicazione ufficiale ed anche la data. International Airlines Group (Iag) ha annunciato la decisione di Willie Walsh di ritirarsi come amministratore delegato. Il manager si dimetterà dal ruolo e dal Consiglio di amministrazione di Iag il 26 marzo 2020 e andrà in pensione il 30 giugno di quest'anno. Luis Gallego, attualmente amministratore delegato di Iberia, gli succederà.

“Willie ha guidato la fusione e la riuscita integrazione di British Airways e Iberia per formare la Iag Sotto la guida di Willie, Iag è diventato uno dei principali gruppi di compagnie aeree globali", ha detto Antonio Vázquez, presidente Iag. Il manager gli riconosce di essere stato "il principale motore di questa idea unica che è Iag. Ammiro enormemente il suo impegno, la sua forte leadership e la sua visione chiara, sempre pronta ad affrontare qualsiasi sfida si presenti. Sono profondamente rispettoso di ciò che ha raggiunto come Ceo di questo gruppo, del suo senso di equità, della sua trasparenza e della sua capacità di integrare le persone indipendentemente dalle nazionalità o dal background.

Vázquez gli riconosce di aver creato "un forte management team" e si dice "lieto che Luis Vázquez sarà promosso da questo team per succedere a Willie come ceo. Luis ha iniziato la sua carriera nel settore aereo nel 1997 con Air Nostrum e, dal 2014, è stato ceo di Iberia, dove ha guidato una profonda trasformazione di questa compagnia aerea. Il board è fiducioso che Luis sia la persona giusta per guidare lag nella prossima fase del suo sviluppo e non vediamo l'ora di lavorare a stretto contatto con Luis nel suo nuovo ruolo”.

Dal canto suo Willie Walsh ha dichiarato che è stato "un privilegio essere stati determinanti nella creazione e nello sviluppo di Iag. Negli ultimi 15 anni ho avuto il piacere di lavorare con molte persone eccezionali presso British Airways e Iag. Luis è stato un membro chiave del team e ha dimostrato una vera leadership nel corso degli anni e non ho dubbi che sarà un grande ceo“.

Il successore di Luis Gallego, in Iberia, sarà annunciato a tempo debito.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us