EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Sessanta stazioni di sci nel Nord-Est della Cina

14/01/2020 12:55
Saranno realizzate nella provincia dello Jilin più di 500 piste di pattinaggio entro il 2022

La provincia dello Jilin, nel Nord-Est della Cina, realizzerà più di 500 piste di pattinaggio e 60 stazioni sciistiche nei prossimi tre anni, secondo quanto afferma l’Ansa. Lo ha annunciato il governatore provinciale Jing Junhai sottolineando che la provincia non risparmierà alcuno sforzo per promuovere il turismo invernale, diventato un nuovo motore per la crescita dell'area.

La provincia si è impegnata a coinvolgere oltre 10 milioni di persone negli sport invernali e 100 milioni di persone nelle sue attività turistiche a tema entro il 2022. E secondo le previsioni la Cina, anche in vista delle Olimpiadi invernali che ospiterà fra due anni, si avvia verso un boom del turismo in quel settore. Stando ad un rapporto pubblicato dalla Accademia di Turismo della Cina nella stagione invernale 2021-2022, i turisti invernali saranno 340 milioni, con ricavi che arriveranno a 680 miliardi di yuan (circa 97,6 miliardi di dollari).


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us