EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Earth, due proposte per i festival in Bhutan

20/01/2020 09:21
Il tour operator propone il regno buddhista in una duplice veste, collegata alle manifestazioni culturali e religiose del Paese asiatico

Due proposte di viaggio alla scoperta del Bhutan, prima destinazione consigliata da “Lonely Planet Best in Travel 2020”. A metterle a punto è stato il t.o. Earth, che celebra con un doppio appuntamento il periodo dei festival nel Paese asiatico

Il regno buddista delle grandi montagne, monarchia costituzionale, ha una superficie di soli 47mila chilometri quadrati, per tre quarti coperta da foreste ed una popolazione che sfiora i 700mila abitanti. "Il Bhutan - spiega l'operatore in una nota -  è la culla di un'antica e rigogliosa civiltà, oltre che un luogo di sconvolgente bellezza. Profondamente impregnata di antichità eppure pervasa di innovazione, il Paese - a larga maggioranza buddhista - è conosciuto soprattutto come patria di persone felici e di una natura incontaminata malgrado le crescenti minacce ambientali. Il Paese oggi detiene un primato di lungimiranza: la sua politica e la sua economia non si confrontano con la crescita del Pil, ovvero adottando la ricchezza finanziaria come misura prevalente del benessere collettivo, ma testano ogni progetto pubblico con l'indice di "Felicità Interna Lorda" (Fil).

Il primo prodotto, “Bhutan - Speciale Festival di Punakha”, ha la durata di 12 giorni e partenza il 2 marzo prossimo. Il secondo è fissato invece per il 29 aprile e sarà dedicato al "Festival di Ura nella Valle di Bumthang", per complessivi 14 giorni di viaggio.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us