EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

World Explorer rafforza il rapporto con il trade

29/01/2020 08:54
Previsti super incentivi per gli agenti che prenotano più pratiche nello stesso anno, educational organizzati grazie agli accordi con le compagnie aeree e con gli enti del turismo

Il nuovo anno di World Explorer si apre alla luce di una serie di iniziative mirate a consolidare il rapporto con il trade. Una grande differenza la farà l’ampliamento del numero dei promotori, adesso presenti anche nel Sud Italia, così da assicurare la presenza fisica di rappresentanti lungo tutto lo stivale a sostegno delle agenzie.
Saranno previsti super incentivi per gli agenti che prenotano più pratiche nello stesso anno ed, ancora, educational organizzati grazie agli accordi con le compagnie aeree e con gli enti del turismo locali.

Vista la necessità di mantenere un rapporto diretto con gli agenti di viaggi, l’operatore milanese metterà a punto un portale agenti dedicato a quelle realtà con cui collabora più assiduamente.

Il rapporto di fiducia con le agenzie più affezionate hanno determinato nel 2019 un interessante incremento delle vendite, reso possibile anche grazie all'organizzazione di viaggi considerati più “classici”, ma anche di viaggi ad hoc, che garantiscono una maggiore personalizzazione del viaggio in grado di rispondere alle richieste del cliente.

“Abbiamo registrato un incremento del 20% sulle vendite totali del gruppo con African Explorer che si conferma il brand principale di questa nuova realtà. La crescita è stata trainata soprattutto dai viaggi tailor made. I viaggiatori stanno, infatti, comprendendo sempre più che rivolgendosi a veri specialisti del settore hanno maggiore garanzia di qualità e di personalizzazione - afferma Alessandro Simonetti, titolare World Explorer -, non solo Africa però. Abbiamo raddoppiato, infatti, anche il giro d'affari per quanto riguarda Sea Explorer e Asian Explorer con le Maldive e la Birmania in testa, a conferma di quanto la cultura e la storia, ma anche i soggiorni balneari, siano dei temi decisivi nella scelta dei clienti”.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us