EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

A&K sostiene l'Australia

29/01/2020 16:00
La compagnia di viaggi di lusso Abercrombie & Kent incoraggia i clienti a visitare ancora il continente e ha destinato $ 100.000 dollari australiani per sostenere il Paese

La società di viaggi di lusso Abercrombie & Kent ha promesso $ 100.000 Dollari Australiani (circa 62.000 Euro) per sostenere le missioni di soccorso in Australia. La donazione è racchiusa nella rete globale di uffici e nel suo braccio filantropico, Abercrombie & Kent Philanthropy (Akp). I fondi saranno utilizzati per sostenere enti di beneficenza australiani, tra cui la Croce Rossa e Rspca, che guidano gli sforzi umanitari e di soccorso alla fauna selvatica.

Altre donazioni possono essere veicolate tramite il sito Web di Akp. Inoltre, il personale di A&K con sede in Australia viene incoraggiato a utilizzare i giorni di servizio volontario per fornire supporto laddove possibile.

Le dimensioni e la scala degli incendi boschivi in Australia sono difficili da immaginare. Ad oggi, sono bruciati oltre 20,5 milioni di acri, un numero 10 volte superiore rispetto agli acri bruciati nelle stagioni di incendi della California nel 2018 e 2019 messe insieme, e più grande degli incendi dell'Amazzonia dell'anno scorso.

Ciò che alcuni viaggiatori non riescono a comprendere è quanto sia grande l'Australia. Con quasi 3 milioni di miglia quadrate (circa 7, 77 milioni di chilometri quadrati), ha all'incirca le dimensioni della terraferma degli Stati Uniti: questo significa che gran parte del paese non è stata colpita e la maggior parte delle attività turistiche è ancora aperta.

Tutti gli aeroporti internazionali funzionano normalmente e  Tourism Australia’s travel alerts page fornisce aggiornamenti su destinazioni internazionali popolari. La lista delle aree che non sono state colpite dagli incendi è lunga e comprende la Sunshine Coast e le Pentecoste del Queensland, la Hunter Valley e la costa settentrionale del Nuovo Galles del Sud, la Great Ocean Road e Phillip Island del Victoria e la Coral Coast dell'Australia occidentale.

Geoffrey Kent, fondatore e co-presidente della società, ha commentato: “Siamo profondamente rattristati dalla situazione in Australia. I nostri pensieri e la nostra comprensione sono rivolti alle comunità australiane che sono state colpite. Il turismo è un settore chiave per l'Australia e al momento molte delle principali aree turistiche rimangono inalterate. È importante non abbandonare questo incredibile paese nel momento del bisogno.”

 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us