EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Princess Cruises: annullate le partenze fino a luglio

15/04/2020 17:20
La compagnia cancella le prenotazioni fino al 30 giugno 2020 e propone crediti di crociera a rimborso integrale e come incentivo un ulteriore 25%

Princess Cruises aveva precedentemente annunciato una pausa volontaria per due mesi, incidendo sui viaggi in partenza dal 12 marzo al 10 maggio 2020: ora i viaggi sono annullati fino a fine giugno.

La linea di crociera ha anche annunciato modifiche alla stagione in Alaska, che include la cancellazione di tutte le crociere e crociere del Golfo dell'Alaska Princess. I cinque lodge, i treni e gli autobus delle aree selvagge gestiti da Princess in Alaska non apriranno questa estate. La linea continuerà i suoi viaggi di andata e ritorno da Seattle verso l'Alaska con Emerald Princess e Ruby Princess.

Jan Swartz, presidente di Princess Cruises, ha dichiarato: "Questa crisi globale continua a sfidare il nostro mondo in modi inimmaginabili. Riconosciamo quanto sia deludente per i nostri partner commerciali a lungo termine e migliaia di dipendenti, molti dei quali sono stati con noi in Alaska per decenni. "Speriamo che tutti coloro che sono stati colpiti da queste cancellazioni, in particolare i nostri ospiti, i partner degli agenti di viaggio, i compagni di squadra e le comunità che visitiamo, comprendano la nostra decisione di fare la nostra parte per proteggere la sicurezza, la salute e il benessere dei nostri ospiti e del nostro team".

Ogni nave avrà una data di ritorno al servizio unica sulla base degli itinerari di crociera precedentemente pubblicati con alcune modifiche, a partire dal 1 ° luglio 2020. Princess Cruises offre due opzioni di cancellazione. Gli ospiti attualmente prenotati per questi viaggi annullati, che hanno pagato per intero, riceveranno un credito di crociera futuro (Fcc) equivalente al 100% della tariffa della crociera pagata e, come ulteriore incentivo, un ulteriore 25% Fcc.

Gli ospiti devono utilizzare i loro crediti su una crociera che salpa entro il 1 maggio 2022 o prima. Non è richiesta alcuna azione per gli ospiti di ricevere questa offerta e saranno avvisati via e-mail una volta che i crediti sono stati emessi. In alternativa, gli ospiti possono ricevere un rimborso completo per tutti gli importi pagati per intero sulla loro prenotazione tramite un modulo online.

Le richieste devono pervenire entro il 31 maggio 2020 o riceveranno l'opzione credito di crociera futura. Gli ospiti che non hanno ancora pagato per intero riceveranno un rimborso di tutti gli importi pagati. Princess proteggerà le commissioni degli agenti di viaggio sulle prenotazioni per crociere cancellate che sono state pagate per intero, in riconoscimento del ruolo fondamentale che gli agenti di viaggio svolgono nel business e nel successo della compagnia di crociera.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us