EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

La scure di Singapore Airlines sui Gds

07/07/2020 12:00
Il vettore asiatico introduce una surcharge per le prenotazioni sui sistemi di distribuzione. Una mossa che potrebbe diventare generalizzata e che altri carrier starebbero valutando

La scure di Singapore Airlines si abbatte sui Gds. La compagnia sta spingendo le agenzie di viaggio corporate a utilizzare New Distribution Capability al momento dell'acquisto dei biglietti, introducendo una surcharge di $ 12 per le prenotazioni effettuate sui sistemi di distribuzione globali. Una mossa che potrebbe presto trasformarsi in una tendenza generalizzata: altri vettori starebbero valutando il da farsi.

In una e-mail ai suoi partner trade del 2 luglio, Sia ha affermato che implementerà il supplemento dal 4 gennaio 2021, a partire da Singapore, Indonesia, Australia, Nuova Zelanda, Regno Unito, Germania e Svizzera, con altre regioni che saranno annunciate in un secondo momento. I biglietti emessi attraverso New Distribution Capability non saranno inclusi nella fee.

"Escludendo Qantas, è il primo supplemento in Asia - ha affermato Jorge Diaz, ceo e fondatore dell'aggregatore online AirGateway -. E’ un segnale al resto del settore: questa mossa potrebbe trasformarsi in una tendenza globale". Secondo Diaz i vettori americani ne terranno conto.

Nel frattempo, le compagnie aeree europee hanno rimosso le tariffe più economiche dai sistemi di distribuzione globale, inserendole nel canale Ndc, per incoraggiarne l'adozione. Ciò renderà la vita più facile per le agenzie di viaggio aziendali e darà loro il tempo di adattarsi. "È sempre meglio avere il contenuto completamente integrato nel sistema di distribuzione globale, anche con il supplemento, piuttosto che dover andare a una fonte diversa per ottenerlo", ha affermato Joao Taborda, head of sales di Travel Technology & Solutions.

A seguito della crisi nel travel, molte aziende hanno sfruttato il periodo di fermo per accelerare le integrazioni tecnologiche. E avendo recentemente ottenuto una linea di finanziamento di $ 13 miliardi, Singapore Airlines ora cercherà modi per aumentare le entrate. "La necessità di una trasmissione dei contenuti più rapida e affidabile è fondamentale e Singapore Airlines rimane impegnata a utilizzare le nuove tecnologie per raggiungere questo obiettivo", ha affermato la compagnia aerea in una comunicazione al trade.

Il vettore sta promuovendo il suo programma KrisConnect, introdotto a maggio 2018 per rendere le informazioni e le funzionalità sulle sue piattaforme digitali più facilmente disponibili per i partner. Questo programma sfrutta la tecnologia Api, compresi i nuovi standard Ndc, per consentire una "perfetta distribuzione di contenuti e informazioni da Sia ai suoi partner commerciali".

"Negli ultimi mesi abbiamo lavorato a stretto contatto con Singapore Airlines ed è chiaro che hanno investito in modo significativo nel loro programma KrisConnect e continueranno a farlo in futuro", ha dichiarato Steve Domin, fondatore e ceo di Duffel.

"Hanno in programma di portare nel tempo contenuti più differenziati, come tariffe esclusive e ancillary. Ciò è completamente in linea con la direzione che l'industria ha preso nel suo insieme. Le compagnie aeree vedono questa crisi come un'opportunità per accelerare la transizione. Ci saranno più annunci come questo nei prossimi mesi".
 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us