EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Per American Airlines a rischio 25mila posti di lavoro

16/07/2020 09:40
Doug Parker, a.d. e Robert Isom, presidente, hanno scritto una lettera ai dipendenti in cui annunciano la decisione. Le entrate dei passeggeri a giugno inferiori dell'80% rispetto a giugno 2019

American Airlines lancia l'allarme, a rischio 25mila posti di lavoro quando scadranno gli aiuti pubblici concessi al settore del trasporto aereo per la crisi causata dalla pandemia, cioè alla scadenza delle sovvenzioni sui salari del Federal Cares Act il 1 ottobre, si legge su fonti di stampa estere.

Mercoledì Doug Parker, amministratore delegato della compagnia e Robert Isom, presidente, hanno scritto una lettera ai dipendenti. "Odiamo fare questo passo, poiché conosciamo l'impatto che ha sui nostri membri del team che lavorano duramente. Da quando è stato firmato il Cares Act a marzo, avevamo un obiettivo dichiarato di evitarlo perché credevamo che la domanda di trasporto aereo sarebbe ripresa entro il 1 ° ottobre, mentre l'impatto del Covid-19 si dissipava. Questo purtroppo non è accaduto - scrivono i due manager -. Le entrate dei nostri passeggeri a giugno, sebbene riteniamo siano migliori di altre nel settore, sono state inferiori dell'80% rispetto a giugno 2019. E con l'aumento dei tassi di infezione e diversi Stati che ristabiliscono le restrizioni di quarantena, la domanda di viaggi aerei sta di nuovo rallentando".

Il vettore proverà a ridurre il numero dei tagli, cercando di convincere i dipendenti a iscriversi a un programma di partenza anticipata o a partecipare a un programma di congedo prolungato. Nell'ambito di un programma presentato mercoledì, il vettore offre ai dipendenti, con almeno 10 anni di anzianità, fino a 150.000 dollari. I dipendenti con una anzianità inferiore mantengono la copertura medica e i privilegi di viaggio gratuiti per un periodo di tempo non specificato.
American prevede anche permessi prolungati tra 15 e 24 mesi che includono copertura medica continua, privilegi di viaggio e, per alcuni dipendenti, retribuzione parziale.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us