EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Uk, GlobalData critica sull'annuncio del Foreign Office

29/07/2020 09:18
Secondo la società il Regno Unito ha costituito quasi un quarto (23,3%) di tutti gli arrivi internazionali in Spagna nel 2019

GlobalData critica nei confronti dell'ultimo annuncio del Foreign Office nel Regno Unito: secondo la società si tratta di un duro colpo per la ripresa del turismo in Europa. Il Foreign Office ha, infatti, esteso il suo sconsiglio per tutti i viaggi, tranne quelli essenziali, nell’intera Spagna.

Ben Cordwell, analista di viaggi e turismo di GlobalData, ha così commentato: "L'improvviso annuncio del governo renderà nervosi i vacanzieri britannici nel viaggiare in qualsiasi Paese nel caso in cui si verifichi un improvviso aumento delle infezioni da Covid-19 e un conseguente improvviso cambio di regole. I risultati del sondaggio sui consumatori sulle prospettive di recupero a cura di GlobalData affermano che l'82% degli inglesi è ancora estremamente o abbastanza preoccupato per la pandemia di Coronavirus in corso, il che significa che prenderanno seriamente i consigli del governo".

Secondo GlobalData, il Regno Unito ha costituito quasi un quarto (23,3%) di tutti gli arrivi internazionali in Spagna nel 2019, sottolineando l'impatto significativo che gli avvisi del ministero degli Esteri avranno sulla ripresa del turismo del Paese. Tuttavia, lo sconsiglio non è solo motivo di preoccupazione per la Spagna.

“La tempistica dell'annuncio del Foreign Office non potrebbe essere peggiore per le aziende del turismo - ha proseguito Cordwell -. Luglio e agosto sono i mesi più popolari per i turisti britannici, dal momento si tratta del picco estivo e cade nel periodo delle vacanze della scuola. Per la Spagna, e forse per più mercati europei, perdere questo periodo vitale sarà devastante. Un'estate senza turisti britannici potrebbe rendere estremamente difficile per molte società sopravvivere ai tranquilli mesi invernali".

"Non sorprende che lo sconsiglio del governo sia stato oggetto di critiche significative da parte degli enti turistici - ha concluso l'analista -. Gli avvisi del governo devono essere guidati dalla necessità di proteggere le persone, cosa che purtroppo può avere un impatto negativo sull'industria del turismo".


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us