EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Iberia-Air Europa, Unite denuncia i pericoli della fusione

29/07/2020 15:40
Il sindacato inglese manda una denuncia alla Commissione Europea per segnalare le conseguenze pericolose dell’acquisto di Air Europa da parte di Iag

Unite ha indirizzato un rapporto alla direzione generale della concorrenza dell’Unione Europea in merito all’acquisizione di Air Europa da parte del Gruppo Iag, proprietario di British Airways e di Iberia e Vueling.

Questo documento, stilato per difendere i 12 mila posti di lavoro che British Airways ha intenzione di tagliare a causa della crisi del trasporto aereo, punta l’attenzione sul fatto che il passaggio di Air Europa a Iag “è particolarmente pericoloso in termini di concorrenza”. Su diverse rotte, infatti, il nuovo soggetto si troverebbe ad avere quote di mercato particolarmente significative, come ad esempio sui voli internazionali tra Spagna e America Latina, ma anche sui collegamenti domestici, dove Iag dominerebbe il 72% del traffico.

In una lettera a diversi ministri e al vicepresidente del governo, Pablo Iglesias, il sindacato insiste sul fatto che la proposta di acquisto, con la quale Air Europa si unirà a Iberia, "non è nell'interesse degli spagnoli" (Iberia finalizza l'acquisto di Air Europa per 500 milioni). Sostiene che i posti di lavoro "non saranno garantiti da Iag che sta assumendo una posizione sempre più aggressiva nei confronti dei suoi lavoratori".

Unite assicura anche che "sarebbe un pessimo accordo per i consumatori, perché se Air Europa diventasse Iag, avrebbe il monopolio sui voli da e per la Spagna".

"Ciò significa che non avranno bisogno di avere tanti voli e potrebbero aumentare i prezzi, poiché i consumatori avranno meno offerta", afferma Sharon Graham, Ceo di Unite.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us