EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Globalia amplia il business: i contratti luce e gas sullo scaffale delle adv

26/11/2020 12:56
Halcón Viajes e Viajes Ecuador siglano un accordo con Aldro Energía per la commercializzazione dei loro prodotti. Oltre a questo nuovo servizio, si potranno vendere anche dispositivi mobili O2 e fibre ottiche

Quando si dice diversificare il business. A mettere in atto questo paradigma è Globalia, spinta dall'idea di attrarre ulteriori entrate, sfruttando la sua rete di agenzie di viaggi. Di cosa si tratta?Halcón Viajes e Viajes Ecuador hanno raggiunto un accordo con Aldro Energía per la commercializzazione dei loro prodotti di elettricità e gas, come si legge su Preferente. Non è tutto, perchè oltre a questo nuovo servizio, le adv vendono anche dispositivi mobili O2 e fibre ottiche, senza dimenticare i buoni di Once

A detta di Globalia, l'accordo "è il risultato degli ottimi riscontri ottenuti" dopo il lancio, quasi un anno fa, del progetto pilota per la vendita dei servizi Aldro attraverso 54 uffici nei Paesi Baschi, Asturie e León. Adesso con la sigla dell'accordo il progetto viene esteso a tutte le agenzie del gruppo.

"Offrire Aldro Energía è, senza dubbio, una scommessa sicura dato il suo impegno a fornire al cliente il miglior servizio al miglior prezzo", fa presente Carlos de Lucas, direttore della divisione vacanze di Halcón Viajes y Viajes Ecuador. La rete Halcón-Ecuador sarà incaricata della formazione dei propri dipendenti e darà informazioni ai clienti in tutti gli uffici sui vantaggi previsti sulle forniture di elettricità e gas con Aldro Energía.

E in Italia?

Sugli scaffali delle adv spagnole fanno così il loro ingresso anche prodotti che sono decisamente altro dai viaggi. Una mossa ardita? troppo futurista? Chissà, bisognerà attendere il responso del mercato. Certamente è una mossa che fa riflettere, figlia dei tempi che stiamo vivendo o forse accelerata proprio dalla situazione contingente. Che le adv debbano diversificare il loro business è una scuola di pensiero seguita da alcuni, ma non da tutti.
Anche in Italia si è cercato di sperimentare la vendita di ciò che è altro dal viaggio, certo non ancora luce e gas, piuttosto prodotti o idee che ruotano comunque attorno al mondo dei viaggi. C'è chi ha anche giocato la carta del temporary shop.
Il tema del reinventare il proprio business, oltre allo spazio di agenzia, lo abbiamo trattato di recente sul nostro settimanale Guida Viaggi e, sondando il parere di alcuni network, è emerso che non tutti sono dell'idea che vendere prodotti al di fuori del classico viaggio possa essere una scelta che a lungo termine sarà premiante, piuttosto il suggerimento dato è cercare la diversificazione senza allontanarsi troppo da ciò che già si fa.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us