EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Travelgenio, la mossa per trainare il leisure

12/01/2021 16:55
Un'operazione che consentirà di eliminare molte procedure manuali e ridurre i costi con la prospettiva di stimolare il target dei viaggiatori leisure

Con la prospettiva di un aumento della domanda di viaggi leisure, l’ota Travelgenio ha rafforzato la propria partnership con Sabre Corporation scegliendola come partner preferenziale per la tecnologia delle carte virtuali (Sabre Virtual Payments).

Un passaggio che mira all’ottimizzazione della tecnologia per creare un’esperienza di acquisto migliore e più personalizzata. Uno degli aspetti chiave di questa collaborazione sarà l’utilizzo della tecnologia integrata di automazione di Sabre che consentirà di eliminare molte procedure manuali e ridurre i costi con la prospettiva di stimolare il target dei viaggiatori leisure.

"Nello stato attuale dell’industria dei viaggi, siamo concentrati nell’ottimizzare le conversioni e le prestazioni, gestendo efficacemente le nostre spese - afferma Joost Schuring, ceo di Travelgenio -. Per questo facciamo affidamento sui nostri investimenti in campo tecnologico per mettere a disposizione dei nostri clienti un’esperienza di acquisto altamente intelligente e personalizzata".

Sabre Virtual Payments offre la possibilità di effettuare pagamenti tramite conti multi-banca, multi-carta, di credito e prepagati che consentono ai clienti di selezionare la migliore opzione di pagamento e garantire così le condizioni più favorevoli.

"Il settore online è in prima linea per la ripresa dell’industria dei viaggi e Travelgenio dispone del potenziale necessario per ristabilirsi velocemente - dichiara Sean McDonald, vice president, online di Sabre -. Siamo in un momento storico cruciale: le aziende del settore dei viaggi devono agire rapidamente per non restare indietro e, allo stesso tempo, investire nel lungo periodo in una tecnologia solida in grado di sostenere la crescita prevista per il prossimo futuro. I pagamenti virtuali saranno fondamentali per aiutare le aziende del settore dei viaggi a riprendersi e ridurre al minimo i rischi nel prossimo futuro".

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us