EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Travel: il Wttc lancia le linee guida per il benessere mentale

14/01/2021 11:38
Individuati quattro pilastri fondamentali per supportare le aziende di tutte le dimensioni nel sostenere i propri dipendenti nella fase della ripresa

Il Wttc ha lanciato le nuove linee guida sulla salute, ma questa volta mentale per il settore travel & tourism. Sono state compilate per supportare le aziende di tutte le dimensioni per sostenere la il benessere mentale dei dipendenti.

Si basano sulle linee guida inerenti la diversità e l'inclusione rilasciate dal Wttc nel 2020, ma fanno un passo avanti per concentrarsi sul benessere mentale, appunto. Lo scopo è aiutare le imprese a prepararsi bene per il periodo di ripresa successivo alla crisi del Covid-19.

Linee guida che arrivano in un momento importante e delicato tra blocchi, quarantene, perdite di posti di lavoro e stato di incertezza, tutti fattori che incombono più che mai, pertanto il Wttc ritiene fondamentale che il supporto per la salute mentale trovi spazio nelle considerazioni e nei piani volti al recupero. Convinzione che trova conferma nei dati. Per esempio, la ricerca del Chartered Institute of Personnel and Development ha mostrato che più di una persona su 10 (95%) ritiene che una cattiva salute mentale influisca sulle proprie prestazioni sul lavoro, mentre l'85% afferma che è difficile concentrarsi quando si ha una cattiva salute mentale e il 64% ritiene che impieghi più tempo per completare le attività.

Il Wttc ha compilato le linee guida, servendosi della consulenza delle principali autorità sanitarie e leader del settore privato, partendo dal presupposto che il mantenimento e il supporto per una buona salute mentale dovrebbero far parte della cultura e della strategia di un'organizzazione.

I quattro punti

Le linee guida si dividono in quattro pilastri che sono: sviluppare un sistema di supporto, creazione di spazi sicuri, supportare un sistema agile, supporto esemplificativo per una buona salute mentale. Tra gli esempi individuati quello di fornire un adeguato supporto per la salute mentale all'interno della struttura organizzativa per quanto possibile. Ciò potrebbe includere l'accesso a supporto professionale e specializzato tramite l'autorità sanitaria locale e / o l'azienda stessa.
Sviluppare politiche di congedo che offrano permessi equivalenti e / o concessioni per la salute mentale e fisica, senza pregiudizi.
Sviluppare sistemi di feedback che consentano ai dipendenti di condividere se e come i sistemi attuali funzionano bene e non funzionano bene per soddisfare le esigenze del personale.
Promuovere un ambiente che rispetti il valore del benessere, a tutti i livelli dell'organizzazione, e non ostracizzi coloro che hanno condizioni di salute mentale comuni o meno comuni.
Impegnarsi con aziende e associazioni che la pensano allo stesso modo per condividere le migliori pratiche e migliorare il supporto e la consapevolezza della salute mentale.

Soddisfazione espressa da Gloria Guevara, presidente e ceo del Wttc per aver rilasciato queste linee guida "che aiuteranno le aziende di viaggi e turismo di tutti i tipi e i loro dipendenti. Il settore - afferma - dà lavoro a persone di ogni estrazione socio-economica indipendentemente dall'età, dal sesso o dall'etnia, di cui quasi il 50% sono donne e fino al 30% giovani. Dopo quasi un anno intero di insicurezza e disagio derivante dalla pandemia, il momento non potrebbe essere più appropriato per investire nel benessere mentale di questo settore. Inoltre, per sua stessa natura, il settore dei viaggi e del turismo è quello che porta gioia a persone di ogni estrazione sociale, quindi ha perfettamente senso che rifletta questi valori anche all'interno del posto di lavoro".

Secondo il rapporto sull'impatto economico del 2020 del Wttc, durante il 2019, il settore viaggi e turismo ha sostenuto un lavoro su 10 (330 milioni in totale), ha dato un contributo del 10,3% al Pil globale e ha generato uno su quattro di tutti i nuovi posti di lavoro.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us