EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > RUBRICHE - Attualità

14 le nuove rotte domestiche di Air Europa

La compagnia del Gruppo Globalia rinforza le tratte interne per prendere traffico vacanziero alla ricerca di un medio-raggio dal clima mite e alternativo. Incrementate le frequenze continente-isole
“Rinforziamo tutta la rete domestica con 14 nuove rotte regionali, mentre sul lungo raggio l’operatività resta la stessa”, così il direttore di Air Europa, Robert Ajtai. La scelta del vettore del Gruppo Globalia è focalizzata ad offrire al mercato italiano più voli in Spagna, strategia che potrebbe rivelarsi vincente considerate diverse lacune nell’offerta vacanziera di medio raggio nell’inverno 2014/15. Air Europa introduce servizi interessanti e nuovi, come il Malaga-Santiago de Compostela, oppure Malaga-Bilbao. Tratte Nord-Sud che i tour operator sapranno cogliere per rinnovare le proposte? “Credo proprio di sì – risponde Ajtai -, abbiamo anche avviato una collaborazione con l’ente spagnolo del turismo finalizzato esattamente a far capire questa strategia”. L’accordo prende il via con la stampa: fino a fine anno, Air Europa supporterà viaggi promozionali per i giornalisti, mentre nel 2015 verrà ampliata al trade la partnership con l’istituzione guidata a Milano dalla neo direttrice Maria Teresa de la Torre.

Lungo raggio
Introdotte le quattro direttrici di San Paolo, Miami, Santiago del Cile e Puerto Rico, il lungo raggio non vede ulteriori incrementi nella Winter. “Vediamo ora risultati positivi, a sostenerle ci hanno aiutato le aperture di altri scali europei come Francoforte e Monaco – aggiunge -. Il mercato tedesco va molto bene. Siamo entrati su queste direttrici con una concorrenza già molto forte e consolidata, ma il mercato ne è uscito rinforzato”. Dall’Italia beyond Madrid, la compagnia rileva il superamento della Repubblica Dominicana da parte del Perù nella classifica delle destinazioni predilette. Cuba resta la terza più frequentata dagli italiani, volo giornaliero da Barajas. Il traffico dall’Italia verso la Spagna complessivamente aumenta del 22% (ricavi).


Flotta ed Expo
Dal 2016 con l’arrivo in flotta dei B787, sedici a regime, l'aerolinea prevede l’introduzione di altri servizi in Centro e Sud America. Gli Airbus di lungo raggio verranno sostituiti con i Boeing Dreamliner. In vista di Expo a Milano, inoltre, saranno aggiunte due frequenze settimanali da e per Malpensa. “Con i tour operator stiamo proseguendo una buona collaborazione, notiamo un avvicinamento anche d parte di coloro che non volavano con noi in passato – conclude-. Il release delle nostre tariffe riesce ad essere più flessibile in bassa stagione, ma la disponibilità è sempre aperta”.

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us