EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > RUBRICHE - Interviste

Avis Budget Italia: prodotti e servizi al centro della strategia

Le prospettive della società per l'anno in corso sono "senz'altro positive"

“Un anno che si era aperto positivamente e che ha rispettato le aspettative. Il miglioramento della nostra offerta finalizzato a rispondere alle esigenze di un mercato in crescita e molto diversificato in termini di necessità, ha portato certamente vantaggi”. Angelo Brienza, head of marketing & direct sales di Avis Budget Italia, parla così del 2016. Nell’anno l’azienda, presente a Meeting Suisse 2017, ha scelto di continuare ad agire su un doppio binario: “Da una parte – spiega il manager - puntando sul prodotto con l’inserimento in flotta di veicoli che rispondono alle esigenze di ogni tipo di clientela: dal leisure al business, dalla famiglia ai giovani. Dall’altro concentrandoci sui servizi per offrire un’esperienza di viaggio insieme ad un’esperienza di guida, con la garanzia della massima assistenza e centralità del cliente”.
Nel 2017 “continueremo a lavorare in questa duplice direzione, mettendo a disposizione dei clienti servizi personalizzati e prodotti all’avanguardia che in qualche modo vadano anche a coccolare qualche sogno di guida e di viaggio. Le prospettive, anche in termini di possibilità di partnership e sviluppo di nuove fette di mercato, sono senz’altro positive, sempre mantenendo salda la necessità di incontrare le esigenze, anche in fatto di innovazione e nuove tecnologie, dei nostri clienti”.

In termini di canali di vendita, il web sta rafforzando anno dopo anno la sua presenza e raccoglie sempre più consenso. “Puntiamo molto anche allo sviluppo di piattaforme XML che incrementano di molto la fruibilità e la prenotazione di tutti i servizi”. Il manager definisce le agenzie di viaggio “partner preferenziali sul territorio”. Le adv restano un canale “importantissimo”. A testimonianza della centralità di questo canale “già due anni fa, sul brand Avis abbiamo creato per le agenzie di viaggio, un portale completamente dedicato: adv.avisautonoleggio.biz. Uno strumento facile e intuitivo che li supporta step by step nell’attività di vendita dei nostri servizi ai clienti. Considerato il successo del portale nel 2016 abbiamo duplicato questa esperienza, portandolo anche sul marchio Budget che parla ad un pubblico di giovani famiglie e che apprezza la comodità di uno strumento ancora più semplice e rapido”. 

Nel 2016 la società ha inaugurato Pronto, un software per tablet “che si candida a ridurre i tempi di attesa negli uffici Avis degli aeroporti fino al 21%”. Grazie a questa innovazione, il personale Avis munito di tablet può affiancare i clienti in coda prima che arrivino al desk dell’ufficio, riducendo i tempi di attesa e permettendo così di mettersi in viaggio prima. “È solo un primo passo verso la multicanalità e la capacità di gestione di tutti gli step di un’esperienza di noleggio - dalla prenotazione fino all’apertura dell’auto – su cui stiamo lavorando con importanti investimenti in nuove tecnologie”, sottolinea Brienza. Anche su questo verranno annunciate presto importanti novità che riguarderanno tutti gli uffici di noleggio Avis del mondo. Il 2017 sarà l’anno di introduzione di Mdms, un sistema digitale “rivoluzionario” per la gestione dei danni e della manutenzione di tutto il parco auto. È il primo sistema di questo tipo nel settore del noleggio a breve termine “e ci consentirà di risparmiare tempo e denaro, semplificando al contempo la vita dei nostri collaboratori”. Altra novità importante dell’anno prossimo sarà l’introduzione in tutti i paesi Emea della firma elettronica: “Ciò consentirà a noi di avere il contratto direttamente nel sistema e al cliente di ricevere immediatamente un’e-mail con la firma elettronica del contratto, garantendo maggiore chiarezza e tranquillità”. e.c.

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Consulta gli ultimi annunci inseriti