EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > RUBRICHE - articoli

I gds distributori di AI

Sabre lancia la soluzione di business intelligence che sfrutta l’intelligenza artificiale per il mondo alberghiero. Ecco SynXis Analytics Cloud

Il futuro del mondo alberghiero, ma di tutta l’industria dei viaggi, è nell’analisi delle informazioni generate dai clienti, nella quale l’intelligenza artificiale (AI) avrà un ruolo sempre più rilevante e i gds ne saranno i “distributori”.

Arriviamo a questa sintesi dopo una mattinata trascorsa a Londra con Sabre, che ci ha presentato in esclusiva, insieme ad altre testate internazionali, i progetti ai quali sta lavorando. Sappiamo quali sfide le tecnologie di distribuzione del settore travel stanno affrontando, tra Ndc nuovo protocollo per il trasporto aereo e la moltiplicazione delle piattaforme di prenotazione ricettive, ormai inglobate una dentro l’altra, in una tale “matrioska” da rendere accessibile una struttura in un numero illimitato di sistemi. Se a questo uniamo un viaggiatore superdotato di app capiamo in fretta che, alla stregua della piccola agenzia di viaggio anche i Gds fronteggiano banalmente la disintermediazione.

Ma Sabre ha deciso di renderle la vita difficile, del resto con un miliardo di tariffe nel proprio database solo sulla rotta aerea Londra-New York, non gli mancano le risorse informatiche per studiare come permettere che il trade resti competitivo di fronte ai vari Airbnb o “puntocom”, all'interno di un ecostistema online sempre più complesso, che in alcuni mercati (nel Regno Unito) sta riportando i millennial in negozio (dopo averlo ‘catturato’ online).

Ecco che il gds texano lancia la prima soluzione di business intelligence che sfrutta l’intelligenza artificiale per il mondo alberghiero. Si chiama SynXis analytics cloud e offre all’hotel i suggerimenti per aumentare i guadagni combinando più canali. Come? Mescolando AI e big data, quindi consegnando all’albergatore un’analisi predittiva e dei modelli ai quali riferirsi per prendere le decisioni. Come al solito, più difficile da spiegare che da farsi...

Prevedere la reazione del mercato

Vogliamo risolvere il problema dell’integrazione dei dati e i bisogni degli albergatori di soluzioni di business intelligence e AI pronte all’uso – spiega il vp global strategy corporate development e business intelligence di Sabre hospitality solutions, Balaji Krishnamurthy -. Si tratta di un passaggio epocale per il comparto, tradizionalmente basatosi su analisi storiche. Oggi portiamo loro una visione in avanti, prevedendo cosa può succedere a seconda delle decisioni che prenderanno. In sintesi, introduciamo l’intelligenza artificiale nell’operatività quotidiana, alla distribuzione, alla personalizzazione e nella vendita al dettaglio”.

Integrare le informazioni

Uno dei problemi dell’industria - non solo quella alberghiera - è di avere le in formazioni sulle vendite “sparpagliate” tra report manuali e piattaforme online o residenti. Il ritardo con cui vengono processate è fatale sulle decisioni rispetto alla dinamicità del mercato. Inoltre, con i software disponibili oggi si è costretti a riferirsi al passato per fare analisi.

“Facendo leva sull’AI, la nostra nuova piattaforma individua l’opportunità ideale sia per il revenue sia per l’esperienza del cliente (sulla guest experience Sabre ha studi dedicati dei quali vi scriveremo presto, ndr), evitando all’albergatore di perdere guadagni – spiega Sabre -. Essa analizza contemporaneamente le operazioni precedenti, l’aspetto  finanziario, la produzione di quel soggiorno, le ancillary e tutte le configurazioni dei canali dove la struttura, con quella camera, è distribuita. Infine consegna un’azione concreta da effettuare e anche diversi modelli previsionali da provare, scegliendo tra alcuni pre-costruiti algoritmi generati da machine learning”.

Tra le catene che hanno già adottato SynXis analytics cloud vengono menzionate Denihan hospitality group, Preferred hotels & resorts, Vantage hospitality group, L.E. hotels e Two roads hospitality. p.ba.

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte