EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > RUBRICHE - Attualità

Bes Hotels investe a Bergamo

Il gruppo, assistito da World Capital, potenzia il proprio brand nel territorio bergamasco puntando su un quattro stelle che sarà trasformato in un country resort a seguito di un accurato lavoro di restyling e riposizionamento

World Capital assiste Bes Hotels nel potenziamento del proprio brand in territorio bergamasco: il gruppo, che possiede già 5 strutture in portafoglio e altrettante in pipeline in acquisizione, ha scelto di espandersi nella provincia di Bergamo puntando su un hotel quattro stelle. La dimora storica del ‘500, dotata di oltre 60 camere, ristorante, centro benessere, ampio parcheggio e 5 sale meeting è di proprietà di Argonauti S.r.l. e assumerà un taglio da country resort, grazie ad un importante lavoro di riqualificazione e di riposizionamento a cura di Bes Hotels.

Anche la posizione della struttura si rivela strategica: la location, infatti, dista solo 9 chilometri dall’Aeroporto di Orio Al Serio. “Nonostante la situazione delicata che sta vivendo l’Italia in questo momento, il nostro brand continua ad espandersi - dichiara Gianluca Marcucci, Ceo di Bes Hotels. Oltre a puntare sulle Big 4, questa volta abbiamo scelto una secondary destination, come Bergamo, una piazza che garantisce comunque grande attrattività e risultati performanti. Il nostro nuovo progetto è quello di sviluppare un country resort, che abbraccia il concetto di glocal e diventa un punto di riferimento per ogni tipo di clientela. Il nostro obiettivo è quello di offrire esperienze emozionali tipiche di un retreat urbano. Poco distante dalle principali vie di comunicazione e in simbiosi con la natura, dotato di ampi spazi esterni, diversi servizi dedicati allo sport e al benessere fisico, senza tralasciare l’aspetto sostenibile”.

“Il mercato immobiliare alberghiero italiano ha chiuso il 2019 registrando un’ottima performance. Per il prossimo biennio sono previste delle importanti nuove aperture in territorio nazionale - dichiara Andrea Faini, Ceo di World Capital. Questa operazione, gestita dal nostro dipartimento hospitality, afferma il desiderio di non fermarsi di fronte agli ostacoli da parte del comparto alberghiero, che è uno dei settori più trainanti dell’economia del Paese, capace di contribuire in maniera significativa alla creazione di più di 232 mld € di ricchezza”.

Il Bes Hotel Bergamo La Muratella verrà messo a disposizione dei cittadini della provincia di Bergamo, come da decisione dello stesso Ceo Gianluca Marcucci, che intende dare il proprio contributo fattivo al territorio nel tentativo di alleggerire la pressione sugli ospedali bergamaschi nell’emergenza del Covid-19.


 

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us