EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Magazine - Focus Itb 2016

Ambizioni asiatiche

04/04/2016 - numero Edizione 1501

I Paesi del Sud-Est asiatico lo scorso anno hanno registrato ottime performance di vendita e il trend non è destinato a rallentare.

La Thailandia
In Thailandia i visitatori internazionali sono aumentati del 20% a quasi 30 milioni.
“Nel 2015 l’industria turistica ha raggiunto un nuovo record in termini di ricavi e arrivi - ha detto il ministro del Turismo e dello Sport thailandese Kobkarn Wattanavrangkul – e quest’anno aspiriamo a 60,6 miliardi di euro di entrate, di cui 39,2 provenienti dai mercati internazionali”.

Il Myanmar
Il Myanmar è uno dei mercati dell’area che assiste ai tassi di crescita più interessanti, con i visitatori internazionali raddoppiati nel 2015 a quota 5 mln. “Dai cambiamenti politici del 2011, gli arrivi sono cresciuti e per il prossimo anno ci aspettiamo di accogliere dagli 8 ai 10 mln di visitatori”, ha dichiarato Kaung Min Khant, assistant secretary della Myanmar Tourism Marketing Federation.

L’Indonesia
Altro Paese favorito è l’Indonesia, con 12 milioni di arrivi registrati nel 2015 rispetto ai 10,4 del 2014.
“Ci aspettiamo una crescita del mercato tedesco – ha riferito Jose Ramirez-Santoyo, Tourism Malaysia marketing manager – che negli ultimi due anni è rimasto abbastanza statico”.                                      



Laura Dominici

TAGS

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte