EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Magazine - Economia

Network Volotea in crescita

01/04/2019 - numero Edizione 1567

Apre a fine maggio la nuova base di Cagliari

È in buona salute Volotea, la compagnia spagnola che ha fatto registrare nel 2018 un incremento dei passeggeri del 34 per cento rispetto al 2017, facendo volare 3,4 milioni di viaggiatori in Italia e 6,5 milioni considerando l’insieme europeo del network.
Tredici le basi in Europa, cinque nella Penisola, cinque in Francia, due in Spagna, una in Grecia. Per fare il punto della situazione parla a Guida Viaggi Valeria Rebasti, commercial country manager Italy & Southeastern Europe.
“Italia e Francia rappresentano i mercati principali per Volotea, che però è sempre aperta a valutare le opportunità che si possano presentare. L’obiettivo ancora oggi, come lo è stato fin dall'inizio, è collegare città con voli che prima non esistevano e dare vita a rotte operate solo da Volotea, implementando l’offerta in una nicchia importante di un mercato aereo globale sempre più competitivo. Esempio di questa filosofia sono le venti rotte da Genova, tutte nostre esclusive. Offrire collegamenti precedentemente inesistenti oppure realizzati solo con charter rappresenta l'anima stessa della compagnia, prosegue l'espansione con nuovi aeroporti e tratte internazionali”.

GV: Quali i prossimi sviluppi in Italia?
“Quest'anno sono 164 le rotte operate, 14 delle quali nuove. Anche la flotta continua a crescere e arriverà entro l'anno a 34 aeromobili, quattro dei quali nuovi. Al momento il parco macchine è composto da 17 Boeing 717, primo nostro aereo, configurato per 125 passeggeri, e 17 Airbus 319 da 156 posti, che consentono maggiore capienza e copertura fino a 3500 chilometri. Non c’è il lungo raggio nella visione futura di Volotea. Due nuovi A319 andranno a risiedere nella base di Cagliari, che partirà già con questi aeromobili, e aprirà il 31 maggio. Nell'arco dei prossimi due-tre anni sostituiremo tutti i Boeing con i nuovi Airbus”.

GV: E dove andranno i nostri connazionali?
“Il booking di agosto sta già andando bene. Possiamo prevedere come destinazioni forti le isole italiane e quelle greche. Infatti a Venezia, per esempio, sono ben 13 le rotte greche attive mentre in Italia contiamo molto su Pantelleria e Lampedusa”.

GV: Quali novità riguardo il customer service?
“Tra le implementazioni offerte in questa stagione da Volotea c’è la nuova opzione “priority boarding”, attiva da pochi giorni su Gds, sito agenzie e privati e per i gruppi. Questa opportunità consente alle prime sessanta persone di portare a bordo sempre e comunque il proprio trolley. Un'altra opzione importante è Flex, un piano tariffario che, con un piccolo sovrapprezzo consente qualsiasi cambio di orario, giorno e destinazione pagando solo un’eventuale differenza. E se non si hanno le idee chiare su quando si tornerà a viaggiare, apre un credito valevole un anno. Tra le attenzioni di Volotea ai propri viaggiatori, anche la possibilità di imbarcare un piccolo animale.                      



Paola Olivari

TAGS

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte